venerdì 14 ottobre 2011

Torta alle amarene e cioccolato


Ciao a tutti, ma a voi vi è mai capitata una giornata in cui sembrate Fantozzi contro tutti? Sembra che il destino si accanisca contro di noi e va tutto male proprio quando avete mille cose da fare? A me è successo una mattina che dovevo preparare la torta per il compleanno dei miei figli,  (l'ho già detto ma lo ripeto..due dei miei figli sono nati lo stesso giorno e lo stesso mese a distanza di otto anni...ma come dico sempre, io sono una donna che quando si organizza fa le cose per bene...) avevo preparato il pan di spagna al cioccolato il giorno prima e l'idea era di fare una torta simil "foresta nera" cioè con amarene e panna, ma quando mi alzo la mattina avevo un mal di schiena da non riuscire a stare in piedi, ma con una pasticca e con l'aiuto di mia figlia si pensava che ce l'avremmo fatta, invece quando sono andata a prendere la panna non c'era in frigo....avevo dimenticato di metterla..... ho provato a montarla, ma non ne voleva sapere, era un liquido bianco inutilizzabile, era anche domenica mattina quindi negozi chiusi, e allora, cosa faccio? ho guardato tra i mille prodotti che ho in dispensa per i dolci e l'idea mi è venuta! Per la farcia ho usato la crema pasticcera e per la decorazione cioccolato bianco con panna da cucina!!! Però ora vi spiego tutta la ricettina....avete tempo?  


Per il pan di spagna al cioccolato:
150 gr. di farina con amido Molino Rossetto,
75 gr. di burro,
150 gr. di cioccolato fondente Mirco della Vecchia,
una bustina di lievito San Martino,
6 uova,
190 gr. di zucchero
Per la farcia:
crema pasticcera 
amarene Fabbri
Per la glassa al cioccolato bianco:
250 gr. di cioccolato bianco,
una confezione di panna da cucina,
3 fogli di colla di pesce
Per la decorazione:
scaglie di cioccolato e ciliege candite





Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungete il burro a pezzetti, mescolare finchè si è completamente sciolto, lasciar raffreddare. Intanto montare i tuorli di uova con lo zucchero  fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A questo punto unire prima  il cioccolato tiepido  e sempre mescolando dal basso verso l'alto  aggiungere  gli albumi  montati a neve fermissima  infine la farina e il lievito setacciati. Infornare in forno caldo a 180° per 35-40 minuti circa, fare la prova stecchino per controllare. Una volta fredda tagliare in tre strati, bagnare con il succo delle amarene, spalmare con  la crema pasticcera aggiungere le amarene e chiudere. Prepariamo ora la glassa: far sciogliere dolcemente  in un pentolino il cioccolato e la panna da cucina, che si abbina bene perchè come sapete il cioccolato bianco è molto dolce,  mescolando. Togliere dal fuoco, far intiepidire e aggiungere la colla di pesce ammollata e strizzata. Far raffreddare e colarla sulla torta con un cucchiaio, aggiungere le scaglie di cioccolato, io ho messo anche delle scaglie di zucchero verde con una formina a fiore e le ciliege candite....devo dire che anche se all'inizio è stata un'impresa fare questa torta è piaciuta tantissimo, anzi se la sono divorata!!!
Arrivederci alla prossima ricetta!!!





33 commenti:

  1. Malù, io TI A-M-O ...
    ...la mia Wonder Woman preferita !!!

    Smack!

    Maddy

    RispondiElimina
  2. Alla fine hai rimediato alla grande!! é venuta una splendida torta!!
    Ciao e buon week end!

    RispondiElimina
  3. una torta da leccarsi i baffi *___*
    Complimenti a te e auguri alle tue dolci creature! ciao

    RispondiElimina
  4. A dispetto della giornata fantozziana (altrochè se mi capitano...anche troppo spesso!) hai "rimediato" in maniera eccellente :) La torta è bellissima e anche molto golosa. Un bacio e auguri ai tuoi figli. Buon we

    RispondiElimina
  5. Malù l'idea della panna da cucina e cioccolato bianco sono stati una ideona per "salvare" la riuscita del dolce, bravissima :D auguri ai figli ;)

    RispondiElimina
  6. Come sempre sei pazzesca, bellissima e sicuramente buonissima!!! Brava Malù! Catia

    RispondiElimina
  7. Guardare questa fetta e non poterla addentare è una tortura....mmmm però ne immagino il sapore e il profumo...complimenti Malu'e auguri ai tuoi ragazzi!!

    RispondiElimina
  8. @ Maddy....grazie sei un tesorooooo!!!!!
    @ Renza....grazie Renza, buon fine settimana anche a te!
    @ Simo...Grazie mille..i ragazzi ricambiano...
    @ Mary...grazieeee!!!
    @ Federica....grazie davvero...
    @ Francy....si Frà meno male che all'ultimo mi è venuta in mente questa soluzione...baci cara...
    @ Catia....bella la mia Catia, grazie....
    @ Dolcemela...la prossima volta ti invito...buon w.e. anche a te!!!

    RispondiElimina
  9. Non tutto vien per nuocere, la torta è stragolosa...complimenti e auguri.

    RispondiElimina
  10. Ma testarda come sei,non ti saresti mai arresa e infatti guarda che risultato!!Torta deliziosa e anche molto bella,brava la mia Malù!!
    Un bacione tesò e augurissimi anche ai tuoi figli!!

    RispondiElimina
  11. @ Max...si è vero Max, almeno così ho fatto delle piacevoli scoperte....
    @ Damiana....E' vero Damiana...sono testarda, capa tosta, anche con la schiana a pezzi non mi sarei mai fermata...grazie degli auguri e buon w.e.!

    RispondiElimina
  12. auguri ai tuoi festeggiati e complimenti ate cara malù hai fatto un ottimo risultato
    lia

    RispondiElimina
  13. un mondo di auguri e complimenti a te.....

    RispondiElimina
  14. la visione della fetta di questa torta è celestiale... hai rimediato alla grande... davvero complimenti!!
    buon fine settimana
    terry

    RispondiElimina
  15. Che dire...sempre bravissima Cara!!;-))
    E auguroni ai tuoi cuccioli..:-*
    Felice domenica a presto*

    RispondiElimina
  16. Anche a me capita la giornata che non riesco a fare nulla per bene, questo perchè faccio troppe cose invece che concentrarmi su una o due...ma la tua torta è s-t-r-e-p-i--t-o-s-a! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  17. Ciao Malù !
    Mi unisco agli auguri e ti rubo una fetta di torta... se ne è avanzata ...ma dubito fortemente!
    Baci

    RispondiElimina
  18. @ Fabiola..grazie Fabi..sei carinissima....
    @ Terry....si meno male che mi è venuta un'idea per rimediare.....
    @ La prova della cuoca.....i festeggiati ricambiano....

    RispondiElimina
  19. @ Honey82....grazie cara..a te auguro buona settimana, baci...
    @ Sississima....Ogni tanto capita una giornata no...ma con un pò di fantasia...si può risolvere la situazione..baci...

    RispondiElimina
  20. @ Barbara...che piacere sentirti....i tuoi dubbi sono fondati...la torta è sparita tutta e subito...grazie e a presto...

    RispondiElimina
  21. Un dolce stragoloso a dispetto degli intoppi.
    Complimenti e auguri ai tuoi figli.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  22. MMMM che buona !!! Da provare! Ti seguo! Passami a trovare! Baci!

    RispondiElimina
  23. Da leccarsi i baffi!!!! Golosissima ... un bacione!

    RispondiElimina
  24. Complimenti, hai rimediato in maniera strepitosa ;)

    RispondiElimina
  25. La foto della fetta mi ha fatto venir fame *_* posso rubare almeno una ciliegina?

    Prima di salutarti, desideravo invitarti al mio contest di Natale, ben sei sono i premi messi in palio dallo sponsor: http://pecorelladimarzapane.blogspot.com/2011/10/strenne-di-natale-tu-cucini-scelte-di.html

    Tiziana

    RispondiElimina
  26. Una torta splendida e golosissima, una bontà unica, brava Malù, e buona domenica!!!!!

    RispondiElimina
  27. Il risultato finale, sontuoso e spettacolare, è quello che conta e il sapersi districare tra mille difficoltà, mal di schiena compreso, è proprio di noi donne!!!
    Chapaeau e buona domenica anche a te!!

    RispondiElimina
  28. buonissima questa torta! Complimenti!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  29. complimenti fai delle ricette favolose se vuoi visita il mio blog ciao elena

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...