martedì 13 settembre 2011

Torta gelato...per caso


Salve a tutti, ma a voi è mai capitato di fare un dolce che vi viene male e che dagli stessi ingredienti ne fate un altro? Ecco è quello che è successo a me....volevo fare dei gelati a biscotto con una pasta al cacao, ebbene, per una distrazione me li sono dimenticati nel forno e si sono un pò induriti...avevo preparato anche la crema per il ripieno!!!! E mi sono detta....e ora? che faccio? Non potevo mica buttare tutto? Pensa che ti ripensa....ho pensato che l'unico sistema per non buttare i biscotti era di frullarli....e con i biscotti frullati cosa potevo fare? Ma una cheese cake! e visto che l'impasto era per un gelato, ho aggiunto un barattolino di crema alla nocciola a metà impasto e del cioccolato fondente all'altra metà e alla fine  ho fatto una cheese-gelato!   Poi ho fatto la meringa italiana e l'ho usata per decorare, anche se era una giornata caldissima con quasi  40 gradi che me la faceva sciogliere sotto il naso!!! Vi metto la ricetta così come l'ho fatta, ma ovviamente si può fare facilmente usando i biscotti tipo digestive e frullarli......




Per la pasta frolla al cioccolato
250g di farina,
120g di zucchero a velo,

200 gr. di burro freddo tagliato a pezzettini,
50g di cacao amaro in polvere,
1 tuorlo d'uovo,
1 o 2  cucchiai d'acqua fredda,
80 gr. di burro,
qualche cucchiaio di caffè ristretto.


Per la crema
200 gr. di panna, io ho usato la
 2 albumi
2 cucchiai di zucchero
gocce di cioccolato,
un barattolino di cioccolato alla nocciola,
100 gr. di cioccolato fondente

Per la meringa italiana
60 gr di albume a temperatura ambiente, (circa 2 uova)
100 gr di zucchero
30 gr di acqua.


Come vi ho già anticipato per fare una cheese cake è meglio prendere dei biscotti al cioccolato e frullarli, io invece avevo fatto dei biscotti con la pasta frolla e quando ho visto che si erano induriti li ho frullati aggiungendo 80 gr. di burro e del caffè ristretto. Poi li ho messi nello stampo della Pavoni “SQUARE EASY CAKE e messi in frigo. Da parte ho preparato la crema, ho montato gli albumi con lo zucchero in una ciotola,  la panna in un'altra e poi ho amalgamato tutto, l'ho divisa in due, in una parte ho aggiunto il cioccolato alla nocciola e le gocce di cioccolato e in un'altra parte il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Ho preso la base di biscotti, ho aggiunto un primo strato di crema, l'ho messo per una mezz'ora nel congelatore e poi ho aggiunto il secondo strato di crema al cioccolato e rimesso in frezeer. Ho poi preparato la meringa italiana: ho preparato uno sciroppo di acqua e zucchero e fatto bollire. Ho montato gli albumi con un pizzico di sale ,quindi ho aggiunto lo sciroppo a filo,continuando a montare fino a quando la meringa è diventata  lucida e soda, poi con un cucchiaino ho fatto dei ciuffi sulla torta e poi li ho fiammeggiati con il cannello. Che dire? è stato un lavoro un pò faticoso perchè faceva caldissimo e si scioglieva tutto, però il sapore della torta era buonissimo e non ho buttato nulla....





23 commenti:

  1. stupenda!!!!!!!!!!!! che grande soddisfazione non buttare nulla e fare una cosi bella e sicuramente buona torta! Grande! Catia

    RispondiElimina
  2. Malù, sei straordinaria...
    ...la frase "se non ci fossi bisognerebbe inventarti" l'hanno pronunciata la prima volta pensando a te...
    ...ti adoro !!!!!!!!!!!!

    Baci, baci e ancora baci !

    Maddy

    RispondiElimina
  3. Ma che idea stupenda, e chi lo ferma sto vulcano di donna!!

    RispondiElimina
  4. Se non lo confessavi, nessuno avrebbe intuito cosa c'era dietro a questa delizia!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. E da un errore guarda che ne è venuto fuori!!é un'idea stupenda,solo tu potevi riuscirci!!Grande Maria Luisa,un bacio cara e bellissima giornata!!

    RispondiElimina
  6. Complimenti un errore davvero delizioso!é molto invitante!e chissà che buona!

    RispondiElimina
  7. e questo è un errore?wow è fantastico

    RispondiElimina
  8. mmm ke golosità!
    se ti va passa da me.... giveaway in corso!

    www.barbienonsposaken.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. uhhhhhhhh quante volte faccio errori in cucina, l'importante è trovare il modo per recuperare e tu ciseio riuscita perfettamente. il tuo dolce è super goloso, brava ciao ciao

    RispondiElimina
  10. Ma hai rimediato alla grandissima!!!! Brava!!!! Deliziosissima!! ^__^
    Franci

    RispondiElimina
  11. un dolce golosissimo complimenti per la bella intuizione;)

    RispondiElimina
  12. che goduria, Malù! comunque anche a me capita spesso, e a volte il risultato è meglio dell'aspettativa!

    RispondiElimina
  13. ne vorrei una bella fettona!!!

    RispondiElimina
  14. Direi che hai trovato un ottima soluzione Malù! te la sei cavata alla grande ottenendo da una gran bella golosità

    RispondiElimina
  15. Non ti arrabbiare ma...meno male che si sono induriti i biscottiiii! Altrimenti ci saremmo perse un capolavoro del genereeee!! :D
    dev'essere una bontà!!!!!!!!
    Anita

    RispondiElimina
  16. Questo è segno che sei doppiamente brava,che ti sai arrangiare in qualunque situazione...bravissima è ottimo questo dolce!!!;-))
    Un bacio

    RispondiElimina
  17. Ma guarda te!!Non ti perdi mai d'animo eh? bravissima Malu'!!

    RispondiElimina
  18. Aaah che bontàaa!! Ma hai avuto un idea meravigliosa, è squisita, vorrei entrare nel computer per mangiarla :D

    RispondiElimina
  19. e meno male che è nata da un errore...
    deliziosaaa!!Complimenti!!

    RispondiElimina
  20. che meraviglia
    complimenti deve essere golosissima
    ciao

    RispondiElimina
  21. questa e' una goduria per gli occhi e deve esserlo ancor di piu' per il palato! bravissima maria luisa!

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...