mercoledì 4 maggio 2011

Fiore ai frutti di bosco con mora

                          Piatto LABORATORIO PESARO

Oggi mio marito mi ha detto....."ma in questa casa c'è sempre il forno acceso?" effettivamente è così.... ma che ci posso fare, basta che guardo uno stampo e mi viene in mente un'idea per una ricettina....effettivamente mi vengono tutti i giorni le idee e tutti i giorni c'è il forno acceso.... con questa ricetta è successo proprio così...ho visto lo stampo a girasole della PAVONI IDEA e ho pensato di fare questi dolcetti, avevo le more in casa e ho pensato di utilizzarle e sono venuti fuori questi fiorellini buonissimi, se vi interessa la ricettina, venite con me.....


300 gr. di farina autolievitante MOLINO ROSSETTO
200 gr. di zucchero,
2  uova,
uno yogurt ai frutti di bosco di 200 gr.
30 gr. di BURRO INALPI
un pizzico di sale,
100 gr. di more.
 
Scaldare il forno e lavare le more. Procedere come per la preparazione dei muffins...In una ciotola mettere la farina autolievitante e lo zucchero, da parte sbattere le uova con il burro fuso aggiungere lo yogurt, amalgamare e unire al composto solido alla fine mettere anche  un pizzico di sale, mescolare delicatamente e versare negli stampini, mettendo al centro la mora,  infornare a 180° per 15-20 minuti circa, per essere sicuri fare la prova stecchino, io li ho serviti con del topping al cioccolato....assaggiare lentamente.....

26 commenti:

  1. ahhahahahha meno male che magari è tuo marito, io sono ancora in casa con i miei, e mio padre di detrarrà tutto quello che gli sto consumando ora ahhahahahahah, però poi devi vedere quando mangia, dimentica tutto, e se gli presentassi i tuoi dolcetti, non ho acceso il forno e di sicuro gli porto qualcosa si buonissmo e bellissimo da vedere !!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Angela....si fanno tutti così..prima brontolano e poi mangiano!!!!! Notte!!!!

    RispondiElimina
  3. che belle!!!!!! fai bene ad accendere il forno se escono meraviglie come queste!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. anche a casa mia è così e la frase tipica è BASTA DOLCI CHE INGRASSO ALLEEE :) ahahhaah ma questi dolcetti sono bellissimo e poi bel piatto in cui ha servito il tt, bravissima un bacio dal papero

    RispondiElimina
  5. hihihi, scommetto però che il maritino quando vede in tavola queste delizie al forno acceso non ci pensa proprio, indaffarato a gustrsele ^__^ Bellissima la forma di quello stampo e golosi ii dolcietti con i frutti di bosco che adoro. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  6. Concordo con Fede...i tuoi dolcetti sono strepitosi...ciao.

    RispondiElimina
  7. Ciao malu sono stupendi carinissimi, complimenti, grazie per la ricetta, dovrebbe essere contento tuo marito, si trova tante cose prelibate da mangiare, ciao baci rosa a presto buon giovedi

    RispondiElimina
  8. Sono proprio belli. Chissà che bontà. Ciao

    RispondiElimina
  9. Maluu sono roprio belli da vedere questi dolcetti!!! se non ho quel tipo di stampo, li posso fare in quello dei muffin?

    RispondiElimina
  10. Ed io assaggio lentamente e sospirando penso a quanto tu sia immensamente golosa!!Riconosco in te la mia passione che si tramuta subito in una bella ricettina..guarda questi fiori,semplici e deliziosi!!
    Brava Malù,non pensare al forno..se il mio potesse parlare,non sai che parolacce mi direbbe!!
    UN abbraccione...(Tu non disturbi mai!))!

    RispondiElimina
  11. non solo buoni da gustare ma belli anche da vedere i tuoi buonissimi dolcetti....brava malu..
    baci da lia

    RispondiElimina
  12. ma questi fiorellini sono stuuupeeeeeeeendiii!! che meraviglia!!!

    RispondiElimina
  13. Ma che belli questi fiorellini!! Io ho dovuto promettere niente dolci per ALMENO due settimane... che fatica... però il forno l'ho acceso per fare il pane ;) Non ce la posso fare...

    RispondiElimina
  14. Sono bellissimi, complimenti ciao

    RispondiElimina
  15. Malù!!! Sono meravigliosi!!! con le more!!! Buooonnniiiii!! Bravissima tesoruccio, un bacione!!! Maria Luisa.

    RispondiElimina
  16. ahhahaha anche ioooo! anche iooo!! semrpe sto forno acceso! si sta consumando! dovrò cambiarlo!! eheheh.. sti omini! ehehhe. bellissimi questi fiori golosi! :-)) le more sono una delizia!

    RispondiElimina
  17. deduco da quanto scrivi che sti' mariti so'
    tutti uguali...che noiosi!!
    deliziosi fiori golosi..bravissima!!

    RispondiElimina
  18. secondo me a lui piace molto il risultato di quel forno acceso...e anche a me!

    RispondiElimina
  19. anche da me il forno è sempre acceso! che meraviglia questi fiori golosi!

    RispondiElimina
  20. Questi girasoli sono davvero belli, ti son venuti alti e l'effetto della mora è fantastico!Complimenti!

    RispondiElimina
  21. A quanto sento il problema è di tutti, o mariti o padri o madri brontolano tutti, meno quando hanno la bocca piena...ma noi siamo cucina-dipendenti, senza pasticciare non sappiamo stare che dobbiamo fare? Sopportateci e...mangiate!!!!
    Grazie davvero a tutti per le vostre graditissime visite!

    RispondiElimina
  22. E queste? me le stavo perdendo!!Sono bellissimi e all'aspetto devono essere sofficissimi...passamene uno va!Buona festa della mamma carissima Malu'!!!

    RispondiElimina
  23. Io ultimamente non ho molto tempo per cucinare!!! Vieni anche da me...o io mi trasferisco da te... posso??? Voglio questi fiori per colazione... :P

    Da questa estate andrò a vivere "vicino" Pisa...è destino!!! :P

    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Milù, stupendi davvero, te li rubo!

    RispondiElimina
  25. Sono meravigliosi, io adoro le more (ho una pianta in giardino e non vedo l'ora che mi dia un pò di belle more!!) CIAO SILVIA

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...