giovedì 13 gennaio 2011

Stella di gateau di patate





Il gateau di patate è una ricetta della tradizione napoletana, io di solito l'ho fatto sempre in teglia tonda o quadrata, ma avendo a disposizione questo bellissimo stampo della PAVONI, ho pensato di farlo in maniera diversa e originale, a forma di stella, nel bellissimo stampo della linea I WANNA A BE A STAR, devo dire che, modestamente, era bello alla vista e buono al gusto!


Ecco la ricettina,( ovviamente gli ingredienti possono variare a seconda dei propri gusti)
1,5 kg. di patate,
100 g. di burro,
4 uova,
150 g. di salame oppure dadini di salumi misti,
150 g. di parmigiano grattugiato,
400 g. di provola affumicata o mozzarella

 latte q.b.
sale qb,
pepe q.b.

 prezzemolo 
pane grattugiato e burro per imburrare la teglia.


Procedimento:
Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate.
Aggiungere tutti gli ingredienti e mescolare bene, se l'impasto fosse troppo sodo aggiungere un pochino di latte. Ungere la teglia, aggiungere del pane grattato ed eliminare i residui, mettere l'impasto e spolverare con dell'altro pane grattugiato, qualche fiocchetto di burro e infornare a forno caldo per 25/35 minuti, finchè non si vede una bella crosticina dorata,  far riposare un pochino poi si mangia caldo o freddo, è utile anche per gite e pic nic. Buon appetito!











45 commenti:

  1. buongiorno malù...
    una stella davvero filante e saporita adoro questa stella e poi presentata così e ancora più bella e più buona da mangiare :) bravissima..
    p.s. volevo sapere se hai sempre il problema con il mio blog se lo vedi ancora male...perchè a me si vede bene anche delle mie amiche lo hanno aperto e hanno detto che si vede bene...fammi sapere malù...
    un bacio forte da lia

    RispondiElimina
  2. buono,ed anche un bell'effetto scenico :)

    RispondiElimina
  3. Ancora più attraente con questa bella forma!!! Brava!!
    Franci

    RispondiElimina
  4. bella questa idea siu come presentare un gateau di patate , buono!

    RispondiElimina
  5. Buonooo!!!Non lo mangio da tanto tempo...
    perchè qui a casa da sola non riesco a preparare un gateau e mangiarlo tutto!!!Forse dovrei farlo con gli ingredienti freschi e congelarlo!!!
    Bella questa stella, è ancora più invitante!!!
    Baci
    Angelica

    RispondiElimina
  6. lo trovo invitante
    buono e bello

    RispondiElimina
  7. io e le patate una cosa sola... :-P
    adoro il gattò di patate e così presentato è delizioso :-P
    baci.

    RispondiElimina
  8. Il gattò di patate fatto in questo modo è davvero bellissimo, ottima idea, brava

    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. a parte la ricetta bellissima e sfiziosa! Quanti ricordi mia mamma la chiamava napoletanizzandola "gattò" carina l'idea di farla in questo stampo. Bacioni Helga e Magali

    RispondiElimina
  10. Che bella idea quella di dare questa forma al gateaux di patate :)

    RispondiElimina
  11. Che bello! Non hai avuto problemi a sformarlo?

    RispondiElimina
  12. Buonissima e bellissima !! Complimenti

    RispondiElimina
  13. Buono!!! é davvero una bontà il gateau! io lo adoro!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  14. mamma mia...li avrei mangiati tutti...giuro!!!

    RispondiElimina
  15. grazie di essere passata dal mio blog e dei complimenti...piacere mio....ma quante cose gustosissime...ma lo sai che cercavo la ricetta dei panini per la prossima festa twins...li proverò di sicuro...e mi linko così posso seguirti. un bacio

    RispondiElimina
  16. Ciao bellissimo questo piatto molto attraente, anche la forma contrbuisce, bravissima, complimenti baci rosa buona serata:)

    RispondiElimina
  17. Mi hai fatto venire "l'aquolina in bocca"...deve essere gustosissimo!

    RispondiElimina
  18. Grazie mille a tutte, effettivamente il nome napoletanizzato è "gattò", ed è stato trasformato dal francese.
    P.s. @ Simo, nessun problema a sfornarlo, anzi, si sforna benissimo!

    RispondiElimina
  19. Lo preparo spessissimo, è il mio salva cena e qualche volta svuotafrigo. Anche per me gattò, alla napoletana. Buonissimo!

    RispondiElimina
  20. Che originale,bravissima!!!! ;-)
    Un bacione a presto:-**

    RispondiElimina
  21. Originale l'idea della monoporzione...complimenti a te e alla Pavoni!!!!!

    RispondiElimina
  22. Molto bello e altrettanto buono!!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. che splendore questa stella, e poi il gateau mi piace e poi e da tanto che non lo preparo mi hai messo una gran voglia, ciao ciao

    RispondiElimina
  24. che bella idea malu e poi sono gia a porzioni!!! quanto mi piace il gateau

    RispondiElimina
  25. mmmmm buonissimo dev'essere! ciao!

    RispondiElimina
  26. davvero stupendo, Malù. che buono poi, il gattò di patate era uno dei miei piatti preferito da bimba, sono anni che non ne mangio uno, devo rimediare al più presto. baci

    RispondiElimina
  27. bello!! mi piace ... cavoli mi vien fame solo a guardarlo!!!

    RispondiElimina
  28. Il gateau a forma di stella è stupendo! Brava!

    RispondiElimina
  29. ciao Malù!
    io lo faccio spesso,con i dadini di prosciutto cotto.hai miei bimbi piace molto...ma vista così... è bellissima,quella foto parla!!gnam!
    a presto,francesca

    RispondiElimina
  30. Buonissimo questo gateau! Molto originale nelle monoporzioni! Bella idea!
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  31. Grazie Malù, mi hai dato una bella idea per la cena.......baci e complimenti Anna.

    RispondiElimina
  32. I came across your site from the foodieblogroll and I'd love to guide Foodista readers to your site. I hope you could add this potato widget at the end of this post so we could add you in our list of food bloggers who blogged about potato recipes,Thanks!

    RispondiElimina
  33. Caldo, morbido, filante riempie il palato..
    che fame...ho preso 10 kg solo a guardarlo.
    Lasciamene un pezzetto che poi passo^_^

    RispondiElimina
  34. assolutamente delizioso, sai che ho anche io lo stampo ma non avevo pensato ad una bella stella salata come la tua?!grazie dell'idea!

    RispondiElimina
  35. ecco, ora mi hai fatto venire una voglia matta di gateau di patate, nella ricetta di famiglia noi mettiamo oltre al prosciutto cotto la mortadella, tanto per renderlo ancora più leggero :) Quasi quasi me lo preparo domenica a pranzo...

    RispondiElimina
  36. Ottime mono porzioni bravissima!!!
    Buon fine settimana Francesca

    RispondiElimina
  37. Il gateau presentato così è ancora più invitante...complimenti. Ti seguo

    RispondiElimina
  38. mangerei kg e kg di gateau :D bravissima!

    RispondiElimina
  39. Splendida idea cara Malù, bravissima!!!! Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
  40. buonissimooo...ci farei persino colazione!
    complimenti e Buona domenica!!
    Enza

    RispondiElimina
  41. è un sacco di tempo che non ne mangio è per caso avanzato un pò per me?

    RispondiElimina
  42. ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricette, ti va di partecipare? ti aspetto qui
    http://zasusa.forumattivo.com/t91-facciamo-un-gioco

    a presto

    RispondiElimina
  43. Malù..è davvero un gran bel modo per presentare un piatto della tradizione!!!!


    Scusa se commento solo oggi..ma ero impegnata ad organizzare il miuo "romantico" contest....al quale ti invito con npiacere, bacioni e buon inizio settimana, ciao Flavia

    RispondiElimina
  44. Grazie mille a tutti per i gentilissimi commenti e per gli inviti, vi prometto che passerò al più presto....bacioni!

    RispondiElimina
  45. complimentoni!! e' uno spettacolo questo secondo!!
    ho l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...