lunedì 11 ottobre 2010

Melanzane sott'olio



Dietro consiglio della mia amica titty vi presento le mie melanzane sott'olio, che è una ricetta comune in tante regioni, ma che però ognuno ha la sua versione, io vi presento la mia, che è semplicissima ma vi assicuro molto molto gustosa...
Ingredienti:
melanzane,( io uso quelle piccole e sode che ho comprato a Salerno,)
sale fino,
peperoncino,
origano,
aglio,
olio evo
olive snocciolate.
Preparazione: 
Sbucciate le melanzane, tagliatele a fette e poi a striscioline, mettele in uno scolapasta a strati e spolverizzate ogni strato  con il sale,  alla fine mettete  un peso sopra che servirà  per eliminare l’acqua. Tenetele così per tutta la notte. Il giorno dopo averle ben strizzate nello schiacciapatate, prendete dei vasetti di vetro  e fate uno strato di melanzane,aggiungete poi  l’aglio schiacciato, l’origano,  pezzetti di peperoncino, olive snocciolate e infine l’olio, continuate fino a riempirli. Lasciate i vasetti senza chiuderli fino al giorno dopo sopra un piatto perchè può darsi che l'olio fuoriesca oppure bisogna aggiungerne dell'altro. A casa mia piacciono molto mangiate con i biscotti di grano, che sono una sorta di fresella, (vedi foto) fatti con il grano duro, tipici del salernitano, credo anche del napoletano, datemi conferma,con l'aggiunta di  pomodori, tonno e basilico, d'estate sono una vera bontà!!!!

26 commenti:

  1. Hanno un aspetto proprio invitante le tue melanzane !!! Io non e ho mai fatte mi sono stupita del fatto che le metti via crude ! se ne impara sempre una !!

    RispondiElimina
  2. ciao marialuisa.. io le adoro.. però invece delle olive metto i capperi.. la prossima volta provo con le olive
    kiss
    Pina

    RispondiElimina
  3. Mi sembrano ottime!! Davvero semplici da fare e appetitosissime!! Mi segno la ricetta!! Bravissima!! Baci.

    RispondiElimina
  4. quanto mi piacciono!!a casa mia nn mancano mai!!
    la mia versione nn prevede le olive snocciolate,da provare :)

    RispondiElimina
  5. Adoro le melanzane sottolio!
    E per questo copio subito la ricetta. Grazie e brava.
    Baci Gloria

    RispondiElimina
  6. Buonissime, non sapevo si mettessero sott'olio crude. Ma non ti rimangono salate dopo una notte sotto sale? Io quando cucino le melanzane ho sempre quel problema: pur lavandole mi rimangono troopo salate. Hai qualche suggerimento? Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Il panino con le melanzane sott'olio per me è il più buono in assoluto!

    RispondiElimina
  8. adoro le melanzane sott'olio, mamma mia che buone , brava come sempre malù
    ciao ciao

    RispondiElimina
  9. ciao malù è vero le ricette delle melanzane sottolio sono diverse da regione a regione, ma anche di provincia in provincia! A napoli ad esempio non mettiamo le olive ma solo melanzane!!
    Comunque ottime

    RispondiElimina
  10. Le melanzane sott'olio sono davvero una delizia!La tua versione mi piace tanto!

    RispondiElimina
  11. queste golosità che sembrano di altri tempi ci fanno andare in un brodo di giuggiole, che languorino! Brava Helga e Magali

    RispondiElimina
  12. Ma che buone!!!! Io le adorooooo

    RispondiElimina
  13. tò che combinazione, anch'io ho postato la ricetta delle melanzane sott'olio, ottime anche le tue ;)

    RispondiElimina
  14. Che buone queste melanzane....se poi le penso su una bella fetta di pane caldo caldo non oso immaginare la delizia....baci

    RispondiElimina
  15. Ciao bella, questa ricetta è simile alla mia!!! le adoro!!! e quel vasetto sembra chiamarmi!! io quest'anno non le ho fatte!! non è che te n'è avanzato un vasetto??? ;D

    RispondiElimina
  16. Ciao Malu, anch'io preparo delle melanzane simili a queste, però non metto le olive e prima di invasarle le scotto con acqua e aceto al 50% e le lascio asciugare bene su di uno strofinaccio pulito(ovvio!).
    In inverno sono un ottimo antipasto o contorno per carni lesse

    RispondiElimina
  17. Booooone,Booooone le melanzane sott'olio...qua in Calabria le facciamo pure....uguali a te... ma senza l'aggiunta delle olive!!!!mmmmhhh!!!le mangerei anche adesso con un bel pezzo di pane casareccio!!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao malu ho una sorpresa per te..baci

    RispondiElimina
  19. Che bel primo piano Malu!!!però le spiega meglio Alfredo! hahahahahah smakkkkk

    RispondiElimina
  20. Grazie mille a tutti, siete davvero carini e gentilissimi, comunque ogni ricetta poi viene personalizzata a seconda dei gusti, credo, no? A casa mia l'aceto è bandito, quindi non si mette, ma siccome piacciono le olive metto quelle, ecco che la ricetta è diventata personalizzata, d'altra parte la cucina è proprio questo, no? fantasia e inventiva...un abbraccio a tutti!

    RispondiElimina
  21. Da ogni versione c'è sempre da imparare, le olive sono una novità per me!

    RispondiElimina
  22. Complimenti per il tuo blog che non conoscevo e per questi splendidi vasetti di melanzane.Mi segno la ricetta,i miei figli le adorano.grazie e a presto,un caro saluto dalla Toscana

    RispondiElimina
  23. che meraviglia e che bontàle melanzane sott'olio!
    complimenti e buon w.e.

    RispondiElimina
  24. Grazie belle signore, siete gentilissime!

    RispondiElimina
  25. anche io ho fatto le melenzane sott'olio, ovvero mi sono data alla pazza gioia, ho fatto melenzane e peperoni insieme, melenzane tagliate a funghetto con tutta la buccia, melenzane a fette, melenzane a fiammifero e novità delle novità (almeno per me), anche le bucce di melenzane sott'olio.
    e finito con le melenzane anche la zucca arrostita sempre sott'olio, ora voglio fare le olive verdi,quelle crude, sempre sott'olio.

    P.s. sciacquate bene il sale non resta io metto anche l'aceto,così si consevano meglio.
    dimenticavo nelle melenzane e peperoni,melenzane a funghetto e bucce ho messo anche le olive nere, con tutto l'osso però altrimenti scaricano-

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...