mercoledì 6 ottobre 2010

Cannoli siciliani



Domenica ho provato a fare i cannoli alla siciliana, la ricetta è sicuramente rivisitata e fatta come piace a casa mia, mentre li preparavo pensavo a mio padre che è ghiottissimo sia di cannoli che di dolci in generale, e allora mi sono venute in mente le parole di Fabiana del blog "La zuppa di bottoni" che per il suo contest chiede di preparare il piatto che più di qualunque altro vi ricorda qualcosa, a cui siete più affezionati o semplicemente che vi piace di più, fotografarlo insieme al vostro “gioiello” del cuore, quel ninnolo, di poco o tanto valore, a cui non rinuncereste mai, e raccontare il perchè della vostra scelta.....allora ho pensato di dedicare questo dolce e questo post a lui che da 50 giorni è in ospedale, in sala rianimazione,  che dopo 22 giorni di coma, si è risvegliato e da allora combatte per uscire da quella stanza e tornare alla sua vita, però le difficoltà sono tante, ma sta lottando con tutte le sue forze e accanto c'è mia madre che sta facendo di tutto per aiutarlo, da quando è entrato lì ho messo al collo un ciondolo che lui mi ha regalato, è un piccolo topo su un anfora, e io lo indosserò sicuramente fino a che non tornerà a casa...vi racconto questo non per commuovere e vincere, ma perchè dopo tante volte che ho raccontato di aver avuto dei problemi ho pensato che questo contest mi dava la possibilità di raccontare cosa mi sta capitando.....



ora torniamo alla ricetta dei cannoli...
Ingredienti:
Per l'impasto:

300 gr di farina,
30 gr di zucchero,
30 gr di burro,
1 cucchiaino di cacao amaro.
1 pizzico di sale,
50 gr di marsala,
1 uovo.
1 albume per sigillare


Per il ripieno:
500 gr di ricotta di pecora,
150 gr di zucchero a velo,
100 gr di gocce di cioccolato,
1 fialetta di vaniglia.


Per decorare:
ciliege candite e codette al cioccolato
zucchero a velo.
Procedimento:
Impastare tutti gli ingredienti, fare una palla liscia, avvolgerla nella pellicola e mettere in frigo per un'ora circa, intanto preparare il ripieno, setacciare la ricotta con lo zucchero a velo, aggiungere la vaniglia e le gocce di cioccolato e far riposare in frigo.
Prendere la pasta, stenderla e con l'aiuto di una forma tonda fare dei cerchi e avvolgerli nelle forme di acciaio per cannoli, per chiudere bene spennellare con l'albume di uovo, friggerli in abbondante olio, far raffreddare, e riempire con il composto di ricotta, decorare con ciliege candite o a piacere e spolverare di zucchero a velo, che però io ho dimenticato di mettere!!!!



Con questa ricetta partecipo al contest Un gioiello nel piatto del blog Zuppa di bottoni

40 commenti:

  1. anche mia madre prepara spesso i cannoli.. solo lei a differenza di quelli siciliano li prepara con una metà in ricotta e una metà in crema....

    un'estasi

    RispondiElimina
  2. ed è giusto che ognuno li prepari con la sua ricetta di casa, comunque anche con la crema devono essere buonissimi, grazie Bussola, buona serata!

    RispondiElimina
  3. Che bontà i cannoli!!!! Li ho assaggiati solo una volta quando una signora siciliana, mia conoscente, me li ha regalati, una delizia che ricordo ancora!
    Ciao, buona giornata e... auguri per il babbo! Che tutto si risolva a più presto!

    RispondiElimina
  4. auguri e un in bocca al lupo x il babbo...
    devo prepararli anch io i cannoli siciliani piacciano tanto a mio marito..
    buona giornata maria luisa da lia

    RispondiElimina
  5. Ottimi i cannoli e un grosso in boca al lupo a tuo padre!!

    RispondiElimina
  6. Dai Malu che appena si riprende papino li rifai e glie li porti...e passando passando di qui..... : )

    RispondiElimina
  7. auguri al tuo papa' e un grande abbraccio a te cara so che vuol dire passare questi brutti momenti....i cannoli ti son venuti una maeraviglia,non importa mai quale sia la giusta versione ma importa che son fatti col cuore...bacioni

    RispondiElimina
  8. Ciao cara!! Il tuo racconto mi ha commosso!! Tanti auguri per il tuo papà! I tuoi cannoli sono favolosi!! Davvero perfetti!! Bacioni

    RispondiElimina
  9. Questi me li segno subitissimo.......adoro i cannoli.....ma ho sempre comprato i gusci già pronti.....così invece sono stratosferici.....un abbraccio forte forte al tuo papà...sono certa che ce la farà....stefy

    RispondiElimina
  10. che spettacolo...li mangerei tuttiiiiiiiiii!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Maria Luisa ti ringrazio per aver partecipato e per aver condiviso con noi i tuoi pensieri..abbraccio forte il tuo papà e te che stai passando un periodo difficile! Spero che quel topino possa portasti tanta fortuna e spero che tu possa a breve far provare al tuo papà questi splendidi cannoli.un bacio

    RispondiElimina
  12. Complimenti cara Malù, bellissimo post, fatto con il cuore!! Strepitosi i cannoli, sono tra i miei dolci preferiti!! Ti abbraccio e tanti auguri al tuo papà!

    RispondiElimina
  13. Ciao Malù..spero che il tuo papà si rimetta presto!!
    Questi cannoli a lui sarebbero piaciuti tanto!!

    RispondiElimina
  14. bellissima ricetta, Malù...tanti tanti auguri per tuo padre!

    RispondiElimina
  15. cara Malù i cannoli sono ottimi, ma passano in secondo piano di fronte alle vicissitudini della vita ... a volte sapere che anche delle persone sconosciute, condividano con noi un evento triste, fa sentire il fardello un po' più lieve. Auguri di cuore per il meglio! Helga e Magali

    RispondiElimina
  16. Cara e bella Malù,stai attraversando un brutto periodo,ma vedrai che presto il tuo papà sarà a casa!!IL ciondolo è bellissimo,e non lo dovrai togliere più amica mia,sarà il tuo gioiello davvero""speciale""!!Anche il mio papà è un golosone,se non fosse per mamma,mangerebbe solo dolci,quindi immagina che tenerezza mi fa il tuo racconto!!!I cannoli sono favolosi,anch'io li adoro..Un abbraccio a te e la tuo papà..é forte,i papà sono sempre forti,no????

    RispondiElimina
  17. Come sempre strepitosa ai fornelli!!Malu' il tuo racconto è scaturito dal profondo del tuo cuore e si sente!!Non temere per la sorte del tuo papa'...molto presto questi cannoli li farai per lui!Un abbraccio tesoro!!!

    RispondiElimina
  18. MI son commossa al tuo racconto....!!!deliziosi questi cannoli.ti son venuti benissimo.

    ciao

    RispondiElimina
  19. Auguri di cuore al papà, e complimenti per la ricetta. Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  20. Non si può entrare in un blog e vedersi accogliere da una simile bontà senza poterla assaggiare... ora sarò costretta a provarla :-)
    complimenti

    RispondiElimina
  21. Carissima io li adoro letteralmente, di tanto in tanto ne acquisto un paio (o se ho più tempo ne preparo!) e trovo siano proprio di quei dolci confortanti! La tua ricetta è piuttosto simile alla mia ma la proverò di certo così come la proponi tu, mi piace sperimentare di uno stesso piatto più versioni. Ti abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  22. Complimenti!!!! Buonissimi!!
    Sei veramente brava!!! :)

    RispondiElimina
  23. @ Renza, buona giornata anche a te e grazie!
    @ Lia, crepi il lupo!
    @ Zia elle, grazie mille!
    @ Titty, ma passando passando, perchè ti devo portare i cannoli?
    @ Rossella, hai ragione Rossella, sicuramente sono fatti con il cuore!
    @ Manuela, grazie di cuore.

    RispondiElimina
  24. @ Stefy, prova a farli così sono abbastanza semplici..grazie dell'abbraccio!
    @ Raffi..golosona!!! Baci!
    @ Fabiana, me lo auguro anch'io..grazie di cuore!
    @ Speedy, ricambio l'abbraccio, grazie degli auguri!
    @ Valentina, grazie mille!
    @ Helga, a volte anche se sono persone sconosciute ti senti molto vicino, così semplicemente per sensazione...un abbraccio.
    @ Damiana, hai ragione i papà sono sempre forti, e forse proprio per questo vederli ammalati fa ancora più male...grazie della tua amicizia.
    @ Makenia, tu più di tutti lo sai che è davvero scaturito dal cuore, ti abbraccio.
    @ Alice..grazie mille...
    @ mariacristina,grazie mille degli auguri e ricambio l'abbraccio.
    @ Anicestellato, allora devi provarli per forza, grazie...
    @ Deborah, è vero, anche a me piace sperimentare, baci!

    RispondiElimina
  25. Bella ricetta, devono essere proprio buoni!
    Tanti, tanti auguroni per il tuo papà...un bacione

    RispondiElimina
  26. ciao!
    letto tuo messaggio in chat
    certo che lo sistemiamo e con il modello che hai scelto finalmento credo proprio che verrà benissimo!
    solo qualche giorno di attesa...
    intanto mi rimandi la foto della tua cucina???
    baci
    azzurra

    RispondiElimina
  27. Grazie mille Elena!!!
    Azzurra sei sempre gentilissima!

    RispondiElimina
  28. Ciao!! ho letto che sei di calci.. siamo vicine di casa, io e le mie amiche siamo pisane! molto carino il tuo blog, passa anche sul nostro se ti va http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/

    RispondiElimina
  29. perfetti! eccezionali!
    complimenti e buon w.e.

    RispondiElimina
  30. Davvero bellissimi questi cannoli, complimenti!!!!
    Ciao a presto!!!

    RispondiElimina
  31. buonissimi!!!!!! fai concorrenza a noi siciliane

    RispondiElimina
  32. @ Marzia, fatto, benvenute!
    @ Betty, grazie mille, buon fine settimana anche a te!
    @ Luciana, Grazieee!!!
    @ Sogno, magariii!!!

    RispondiElimina
  33. In bocca al lupo per tutto! E piacere di conoscere te e il tuo blog, sono diventata tua sostenitrice così potrò seguirti bene :)

    RispondiElimina
  34. Grazie mille Ilenia, benvenuta nella mia cucina!

    RispondiElimina
  35. ciao malù, adesso anche con i cannoli della paticceria ti metti? ^-^
    Ti volevo dire che mi dispiace x tuo padre e sono contenta che ti sei sentita di parlarci del tuo problema.E' davvero bello quello che state facendo tu e tua madre per tuo padre, sono sicura che grazie a voi lui stia affrontando più serenamente qst situazione, anche se è difficile vivere in un ospedale.

    RispondiElimina
  36. Bella Mimì!!! Ti leggo molto volentieri, grazie mille, però il lavoro grande lo fa mia madre che è li, io invece ho anche il problema della lontananza, ho fatto un pò avanti e indietro, ma poi devo tornare a casa, comunque ti ringrazio e ti abbraccio!

    RispondiElimina
  37. Teniamo ledita incrociate per il tuo papà...un grande abbraccio, francesca

    RispondiElimina
  38. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  39. Ho sbagliato anche a scrivere prima :P
    Dicevo cmq che io adoro i cannoli, li ho sempre comperati...
    Rngraziandoti per la visita al mio blog te lodico subito...questa ricetta te la copiooooooooooooo!
    A presto ^_^

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...