lunedì 22 marzo 2010

Tante idee per ospitare...3




Allora continuiamo parlando degli inviti a persone che ci creano un pò di timore....
magari il nostro capo o quello di nostro marito..Questa è la tipica situazione che crea imbarazzo: non si sa come invitare lui e la moglie, che cosa preparare, di che cosa parlare, come fare bella figura. Proviamo a sdrammatizzare insieme questa occasione. Qualche giorno prima telefonate alla moglie del signor.....e chiedete se sono disponibili a venire a cena da voi, specificate che è un invito molto semplice, ringraziando subito se avranno accettato....
Hanno accettato, mancano quattro o cinque giorni alla sera fatidica!!!
A questo punto quello di cui avrete bisogno è un foglio di carta e una penna.
Scrivete chiaramente quello che volete cucinare e, sotto ai piatti, gli ingredienti necessari. Preferite pietanze che si possono preparare in anticipo...lasagne, pasta al forno, arrosti...
Deve essere preparato per tempo anche il vino rosso, affinchè possa riposare in casa qualche giorno a temperatura ambiente.Già che ci siamo, procuriamoci anche le altre bevande, i salatini e i dolcini per il dopocena, (se non riusciamo a farlo noi il dolce magari prendendo spunto dal mio blog!!!!)
Accertatevi che la tovaglia e i tovaglioli che intendete usare non presentino le famose ombre giallastre in corrispondenza delle pieghe (succede quando la biancheria non è usata di frequente): dovete avere il tempo di lavarli e stirarli senza fretta. Fate attenzione che anche la casa sia pulita e in ordine. E' comunque opportuno invitare ospiti per voi importanti in un momento in cui la casa è in buono stato, con i vetri e i pavimenti puliti. Verificate, anche, che piatti, posate e bicchieri siano perfetti.
Il giorno prima della cena potete sistemare dei fiori nei vasi senza esagerare, solo per allietare l'ambiente di una presenza fresca e con un pò di colore, saranno fiori semplici, non costosi, ma disposti con garbo e collocati dove non creeranno impedimento.
E' consigliabile preparare anche il vassoio degli aperitivi, con le relative bottiglie e bicchieri; in posti "strategici" dovrete mettere dei posacenere e vi accerterete che nelle lampade non manchino lampadine o non ve ne siano di bruciate.

Il giorno dell'invito......lo vedremo nel prossimo post!!!

6 commenti:

  1. Mi piace questo spazio nel tuo blog brava malù!!!

    RispondiElimina
  2. Molto interessante questo post!piace tanto anche a me!

    RispondiElimina
  3. non è che siete di parte, voi???

    RispondiElimina
  4. complimenti per il blogggggggggg
    bello!!!grazie per la visita

    RispondiElimina
  5. ok...ma volevo sapere se sono proprio banditi i piatti,bicchieri e tovaglioli di carta !!!

    RispondiElimina
  6. ciao anonimo, ma chi sei? quando metti il commento aggiungi un nome, mi dispiace non sapere chi sei! Questo argomento lo affronteremo nel prossimo post, però in confidenza te lo dico, banditissimi!!!

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...