martedì 2 marzo 2010

GOUGE'RE AL PROSCIUTTO






Questa ricetta l'ho vista su una rivista di cucina e dalle foto mi è piaciuta subito e l'ho rifatta, è una pietanza un pò insolita che può essere usato come stuzzichino o come antipasto...Ingredienti
120 gr. di Formaggio Groviera
200 gr. di prosciutto cotto


Per La Pasta Di Bignè


125 gr. di Farina
50 gr. di Burro
30 cl. di Latte
4 Uova
noce moscata
Procedimento:

Versate 2 litri di acqua nella casseruola e unitevi il sale, e il burro ammorbidito e a pezzetti,quando l'acqua giunge all'ebollizione il burro dovrà essere sciolto
Togliete quindi la casseruola dal fuoco e aggiungete, tutta insieme, la farina,mescolate energicamente a questo punto rimettete la casseruola sul fuoco e mescolate sempre, finché la pasta sarà ben asciutta e si stacca dalle pareti della casseruola,a questo punto aggiungete, una alla volta, 3 uova, unendo il successivo solo quando il precedente è bene incorporato e controllando man mano la consistenza della pasta per evitare che diventi troppo molle, aggiungete 100 gr. di groviera grattuggiato, noce moscata e pepe.
Foderate la piastra del forno con un foglio di carta da forno imburrata, tracciatevi sopra un cerchio e con la sac a poche con la bocchetta larga fare tanti ciuffetti con la pasta in modo da ottenere una corona, spennellate con l'uovo sbattuto rimasto e cospargete con il groviera rimasto grattuggiato con la grattugia a fori grossi.Passate la ciambella nel forno già caldo (190 gradi) per 45 minuti, finchè sarà gonfia e dorata,fatela intiepidire nel forno leggermente aperto. Tagliate orizzontalmente la Gougere e farcitela con il prosciutto oppure con ingredienti a vostra scelta. Servite subito.

2 commenti:

  1. Grazie Francesca, ho i lavori in corso, speriamo di farcela!! baci!

    RispondiElimina

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...