sabato 6 marzo 2010

Arrosto di vitello, porcini e speck






Questo secondo è buonissimo, facile e adatto anche a un pranzo dove fare bella figura, la ricetta è di Misya
Ingredienti:
600 gr di vitello in una sola fetta
70 gr di porcini secchi
150 gr di speck
50 gr di ricotta
250 ml di brodo di carne
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di farina
olio,sale, pepe
Procedimento:
Mettere i porcini secchi a bagno in acqua tiepida per 30 minuti circa
Scolare i funghi (tenendo da parte 1 bicchiere di acqua dei funghi filtrata) e saltarli in padella con uno spicchio d’aglio e dell'olio extravergine d’oliva quindi trasferirli in una terrina insieme a 50 gr di speck e la ricotta; salare e pepare.
Tritare grossolanamente il tutto e stendere il ripieno funghi porcini e speck sulla fetta di vitello lasciando i bordi liberi per poterlo arrotolare senza che il ripieno fuoriesca dai bordi.
Arrotolare il tutto e fasciare l’arrosto di vitello con le restanti fette di speck e legare il tutto con dello spago da cucina.
Far rosolare l’arrosto in padella per qualche minuto.
Trasferire l’arrosto in una pirofila da forno , irroratelo con un mestolo di brodo e uno di acqua dei funghi e infornare a 170° in forno già caldo.
Cuocere l’arrosto 40 minuti circa, bagnandolo di tanto in tanto con il brodo.
Quando il vostro arrosto sarà cotto trasferitelo su un piatto di portata fate restringere il fondo di cottura aggiungendo un cucchiaio di farina per formare una salsina.Dopo aver tolto lo spago tagliate l’arrosto a fette mettetelo nel piatto da portata e irrorate con la salsina.

Nessun commento:

Posta un commento

Scusatemi se non riesco sempre a venire a curiosare nei vostri blog, quindi vi ringrazio anticipatamente per la vostra visita e i vostri commenti.... intanto gradite un caffè?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...